Associazione Mutualistica Gemelli


Vai ai contenuti

Menu principale:


Lettera del Presidente

LETTERA DEL PRESIDENTE

Preliminarmente confermo e rinnovo un sincero augurio di buon nuovo anno 2021 e prosperità e buona salute a tutti gli associati e alle loro famiglie.
Con l'inizio del nuovo anno il Consiglio di Amministrazione dell’Associazione Mutualistica ha inteso avviare una serie di importanti iniziative a vantaggio degli associati. Questo nuovo impulso ha il fine di ampliare ed integrare le solite attività dell'Associazione, così da poter fornire agli associati una assistenza sempre più estesa e completa. E' stato completato il risanamento dei conti interni dell'Associazione e quindi ora si può guardare a sviluppare serenamente le diverse attività integrative. Nei prossimi giorni saranno istituite nuove sezioni dell'Associazione che ora per brevità presenterò in anteprima.
Come molti già sapranno, nel 2018 è stata costituita e resa operativa la Sezione Immobili, che si occupa della gestione degli immobili di proprietà dell'Associazione. Considerato che il nostro ente è un ente mutualistico, senza fine di lucro, non commerciale, che offre servizi esclusivamente nel ristretto ambito dei dipendenti della Fondazione non è pensabile che gli immobili di proprietà possano essere sfruttati per ragioni lucrative o commerciali; viceversa possiamo usufruirne come associati. Quindi la Sezioni Immobili si è già attrezzata per consentire a tutti gli associati interessati di prendere possesso dell'appartamento, sito a Vallinfreda, in provincia di Roma, per trascorrervi un fine settimana, o qualche giorno secondo i desideri degli associati che ne faranno richiesta. E' stato già reso operativo un Regolamento specifico che Vi invito a consultare e che è stato approvato dall’Assemblea Ordinaria degli Associati il 30/06/2020. E' intenzione del CdA proporre all'Assemblea l'incremento di questa attività "immobiliare"; finalizzata a consentire agli associati di usufruire di un vero e proprio circuito di vacanze utilizzando gli immobili di proprietà dell’Associazione, peraltro a costi contenutissimi. Per fare un esempio 4 persone per 7 giorni euro 130,00.
Questo tema, ampiamente discusso in sede collegiale ha anche introdotto un’altra opportunità da valorizzare; ossia quella delle “convenzioni”. La forza “commerciale” di un bacino di utenza come la nostra Associazione, che conta oltre 1800 iscritti, è evidentemente appetibile per ogni esercizio commerciale. Dunque con l’inizio del nuovo anno abbiamo mobilitato tutte le sinergie interne al fine di attivamente interfacciarci con un mondo economico che abbiamo sinceramente finora trascurato.
Quindi oltre le iniziative in questo ambito, i cui risultati avremo modo di pubblicizzare in futuro con aggiornamenti mensili riportanti gli esercizi commerciali aderenti, ci siamo anche concentrati su temi ricorrenti e di sicuro comune interesse per gli associati e le loro famiglie. Il comparto Assicurativo, il comparto Bancario, il comparto dei Servizi professionali ed amministrativi. Non è facile spiegare in poche righe i diversi articolati aspetti dei temi trattati. Cercherò di centrare i punti essenziali di ogni citato comparto. Per le assicurazioni stiamo definendo delle convenzioni di “servizi assicurativi integrati”, che consentono agli associati di usufruire non solo di particolari vantaggiose scontistiche, ma anche di poter ottenere, per tutte le forme assicurative prescelte, quindi non solo per le polizze auto, la rateizzazione del premio assicurativo, senza ricorrere alle società finanziarie esterne. Per il settore bancario, sebbene la nostra assistenza finanziaria per gli associati risulti essere sempre e comunque molto più vantaggiosa di quella offerta dalle banche, soprattutto ora che siamo riusciti a ridurre il tasso applicato alle anticipazioni elevandone contemporaneamente il massimale a Euro 35.000,00, abbiamo già concordato con primarie banche, dei trattamenti di favore a quegli associati che necessitassero di finanziamenti che per importo o tipologia l’Associazione Mutualistica non può erogare.
Abbiamo anche concordato, in un ambito completamente diverso, ossia quello dei servizi amministrativi e professionali, delle convenzioni speciali di cui possono godere i nostri associati, per le pratiche legali, fiscali e notarili. Un pool di professionisti (Avvocati, Commercialisti, Notai, Geometri) si è messo a disposizione per intervenire nelle pratiche che in ogni famiglia risultano ricorrenti. Compravendite immobiliari, adeguamenti catastali di immobili, separazioni coniugali, vertenze con l’Agenzia delle Entrate o del Territorio, pratiche di successione, vertenze condominiali e più in generale, la risoluzione di ogni pratica amministrativa. Tra le altre novità, compare non ultimo, il progetto, ormai in dirittura d’arrivo, riguardo l’esecuzione di pratiche automobilistiche gestite presso la sede dell’Associazione; infatti saremo in grado di raccogliere la documentazione relativa a passaggi di proprietà, rinnovo di patenti anche nautiche, pagamento bollo auto, raccolta prenotazioni per scuola guida, prenotazioni revisioni auto in officine convenzionate. Anche questi costi a carico degli associati, oltre ad essere sicuramente più contenuti rispetto al mercato libero esterno per effetto delle convenzioni stipulate, saranno sempre rateizzabili con trattenuta in busta paga.
Dunque quest’anno è un nuovo ed ennesimo “anno zero”; inteso come un anno nuovo in cui l’Associazione si rinnoverà ulteriormente, soprattutto con un nuovo slancio verso nuovi servizi messi a disposizione degli associati e finora non disponibili. Servizi che saranno tanto più convenienti quanto più saranno capillari le diffusioni di corrette informazioni riguardanti le attività svolte dall’Associazione. La quale sarà tanto forte quanto più forte sarà l’adesione e la fidelizzazione degli associati. La nostra forza è sempre rappresentata dal numero di aderenti che attraverso l’Associazione si sostengono e supportano vicendevolmente; sottolineo questo punto perché l’associazione è autonoma ed indipendente, non è alimentata né da forze politico-sindacali, né da soci finanziatori esterni, né dalla Fondazione del Policlinico A. Gemelli, né dall’università Cattolica del Sacro Cuore.
Per concludere Vi confermo che il mio impegno, così come una volta fu concentrato ad opporsi a pratiche scorrette perpetrate dai precedenti amministratori e per molti aspetti anche illecite, come confermato dai seguiti legali poi concretizzatisi, d’ora in poi e con maggior forza il mio impegno sarà rivolto a migliorare la diffusione delle corrette notizie, delle benevole e produttive iniziative a favore degli associati tutti, e più in generale alla migliore conduzione possibile dell’Associazione che rappresento nell’interesse di tutti gli associati.
Un cordiale saluto a tutti.

LE NOVITA' 2021

1) - Incremento delle attività immobiliari con finalità turistiche e ricreative

2) - Stipula di accordi commerciali e convenzioni

3) - Convenzione con specialisti di settore per le pratiche amministrative

4) - Convenzione con primarie Compagnie di Assicurazioni

5) - Convenzione con Istituti di Credito e Banche

*) Cliccare sulle singole voci per avere maggiori spiegazioni

Comunicare con la presidenza

Inoltrare quesiti, proposte, alutazini sui temi proposti dal Presidente.


Associazione Mutualistica Personale Gemelli

Torna ai contenuti | Torna al menu